Insegna a tuo figlio a giocare in modo autonomo con 6 semplici step
Per le mamme alla scoperta dei propri superpoteri

Mio figlio è un bambino difficile

Scritto Da Silvia

Mio figlio è un bambino difficile da gestire

“Esistono bambini docili e facili da gestire. Ma mio figlio è un bambino decisamente difficile!”

Se ti rivedi in questa affermazione, probabilmente hai a che fare con un bambino dal forte temperamento, con un carattere deciso e una personalità particolare.

Temperamento, carattere e personalità sono tre parole che possono spaventarci. Ma esiste una soluzione!

Nell’episodio n. 213 del mio podcast parliamo di bambini difficili e come gestirli. Premi play o continua a leggere!


Tutti ti dicono “è un bambino difficile”?

Non è affatto piacevole quando tutti ti dicono che tuo figlio è un bambino difficile.

Una cosa è l’educazione e l’obbedienza. Ma cosa possiamo farci quando si tratta di personalità?

Ogni individuo possiede fattori che non possono cambiare, caratteristiche con cui ci si nasce e generano un modo di essere.

Tuttavia è anche vero che ci sono degli elementi che tendono ad amplificare ed esagerare quello che già è un carattere prorompente.

Cosa fare se tuo figlio è un bambino difficile

Ciao, mi chiamo Silvia!
Italiana trapiantata in America
e mamma di 3 bambini.

Ho scoperto come alleviare la fatica di crescere i figli
con strategie pratiche ed efficaci!

Seguimi anche su instagram @mammasuperhero

Differenza tra capriccio e personalità

Come dicevo prima, esistono bambini calmi e docili, dalla personalità tranquilla e pacifica.

Ed esistono anche bambini più attivi, esploratori, con una personalità scoppiettante che a lungo andare diventa difficile da trattenere o gestire.

Quando abbiamo a che fare con un bambino del genere, se non è un capriccio momentaneo, è importante comprendere che si tratta della sua natura.

In ogni individuo ci sono aspetti congeniti, cioè disposizioni presenti fin dalla nascita, che danno vita a una vera e propria personalità.

Il compito del genitore non è reprimere la personalità del figlio, ma aiutarlo ad incanalare tutta quell’energia per esprimerla nel modo giusto.

Purtroppo, però, non tutti i genitori sanno come fare e tendono a stressarsi e a peggiorare la situazione…

Essere genitori di un bambino difficile

Nessuno lo nega: se hai a che fare con un bambino difficile e dal forte temperamento, ti servirà una maxi dose di pazienza e autocontrollo.

Non solo verso tuo figlio, ma anche verso te stesso!

Come dice Shefali Tsabari: il compito del genitore non è controllare il figlio, ma controllare se stessi e le proprie reazioni.

Per questo motivo, infatti, l’impegno del genitore è un ingrediente fondamentale in queste situazioni.

Davanti a bambini difficili dobbiamo chiederci: come posso orchestrare le circostanze in modo da offrire aiuto e supporto?

E come posso evitare di creare ancora più caos? Continua a leggere…

Ecco, quindi, qualche riflessione utile da assimilare nei momenti di calma, per poi ritrovartela durante le tempeste!

Usare la forza peggiora le cose

Un bambino difficile è spesso un bambino determinato, che vuole fare le cose di testa sua con autonomia e libertà.

Quando ci impuntiamo e vogliamo costringerlo o controllarlo, ecco che reagisce in maniera ancora più oppositiva. La soluzione è “saperlo prendere”, creando un giusto equilibrio di autonomia e guida nei vari compiti da svolgere.

Gestisci le tue emozioni

Con un bambino con una forte personalità, è indispensabile che il genitore sviluppi un’intelligenza emotiva. Cosa significa?

Ogni genitore dovrebbe conoscere e sapere gestire le proprie emozioni. Solo così potremo raggiungere una maturità emotiva che ci impedisce di scattare d’impulso, ma ci aiuta a rimanere coscienti e al pieno controllo delle nostre reazioni.

Leggi anche “Non contribuire allo stress dei bambini”

Non contribuire allo stress dei bambini

Non dare lezioni durante la crisi

Durante le lotte di potere non è il momento di insegnare una lezione a tuo figlio. In quei momenti di forte emotività, è impossibile far ragionare i bambini.

Infatti, quando il cervello di un bambino è in modalità “crisi” o capriccio, la parte dedicata all’apprendimento è spenta. Ogni parola, sforzo o tentativo di insegnamento è totalmente inutile.

Dai più autonomia in altri ambiti

Un bambino difficile vuole avere il controllo della sua vita. Che sia quando mangia o come si veste o che giochi portare in vacanza. C’è qualcosa che deve potere controllare, e noi genitori dobbiamo lasciarglielo fare.

Così facendo, conserviamo le energie per le cose davvero importanti. E a tal proposito: fai una lista di quali sono (attenzione a non inserire troppo).

Di cosa ha bisogno un bambino difficile?

Se reputi che tuo figlio sia un bambino difficile, con un temperamento troppo forte e impossibile da gestire, ecco di cosa ha realmente bisogno.

  • Affetto
  • Tenerezza
  • Amore

Questo tipo di bimbi, infatti, provano emozioni e sensazioni che non sono capaci di esprimere nel modo giusto. Per questo hanno bisogno di una guida gentile, e non di un genitore despota.

Per essere una guida gentile dobbiamo imparare prima a gestire prima noi stessi, creando le condizioni favorevoli per la crescita sana del nostro bambino.

Ma se ti stai chiedendo cosa vuol dire “lavorare su noi stessi”, allora è arrivato il momento per te di iscriverti alla Community di Mamma Superhero.

Inizia da oggi a conoscere te stessa e cambiare i tuoi pensieri e le tue reazioni. Impara subito nuovi metodi educativi e scopri l’incredibile rete di supporto che ti alleggerirà nel lavoro di mamma.

Clicca sull’immagine in basso e iscriviti!

Se tuo figlio è un bambino difficile, segui questi consigli
Ciao! Sono Silvia,
palermitana trapiantata in America, imprenditrice, moglie e mamma di 3 bambini. Appassionata di podcast e crescita personale, ho trovato il respectful parenting, una filosofia che ha rivoluzionato la nostra famiglia, dando a me e mio marito la possibilità di vivere la maternità e la paternità in modo sereno e rispettoso.

Ho fondato il progetto Mamma Superhero per condividere con te risorse, strategie e strumenti indispensabili per creare in casa tua un’atmosfera che promuove la crescita fisica, mentale ed emotiva del tuo bambino.
Entra a far parte della community dei genitori superhero! Inserisci qui la tua email.
    Post più recenti
    Scopri le 6 abitudini delle mamme superhero,
    iscrivendoti alla community MSH!
    Se non ricevi nulla, controlla le caselle spam e promozioni!
      Scroll to Top