Insegna a tuo figlio a giocare in modo autonomo con 6 semplici step
Per le mamme alla scoperta dei propri superpoteri

Mio figlio non rispetta le regole

Scritto Da Silvia

Perché mio figlio non rispetta le regole?

Hai accolto un’educazione alternativa in casa, pensando che le cose sarebbero cambiate. Eppure, ancora ora, tuo figlio non rispetta le regole, facendoti superare il limite!

E quando questo succede, noi genitori che abbiamo deciso di non picchiare e non urlare, non sappiamo come rispondere!

Gli concediamo ciò che vuole? Gli permettiamo di fare cose pericolose o dannose?

Nell’episodio n. 160 del mio podcast torno a parlare di regole. Premi play o continua a leggere questo articolo per scoprire 6 semplici step per vivere le regole in maniera serena.


Se mio figlio non rispetta le regole, che senso ha?

Rieccoci sul campo di battaglia! Da un lato troviamo le regole, e dall’altro il respectful parenting (che prevede una relazione fondata sul rispetto del bambino).

Molti genitori che si trovano all’inizio del percorso, vedono queste due realtà una contro l’altra. E pensano:

Se per fare rispettare le regole devo alzare la voce, preferisco non dare nessuna regola!

Oppure, c’è chi fa il ragionamento opposto…

Se devo fare rispettare le regole, non posso seguire il respectful parenting!

Ma allora: dove sta la verità?

Se tuo figlio non rispetta le regole, e questo ti porta a urlare, punire e picchiare, ha veramente senso parlare di respectful parenting ed educazione dolce?

Facciamo un passo indietro…

Soluzioni per un figlio che non rispetta le regole

Ciao, mi chiamo Silvia!
Italiana trapiantata in America
e mamma di 3 bambini

Ho scoperto come
alleviare la fatica di crescere i figli
con strategie pratiche ed efficaci

Seguimi anche su instagram

@mammasuperhero

Quante regole dai ai tuoi figli?

Fai una veloce lista mentale di tutte le volte che dici “no” a tuo figlio. E domandati: quanti di questi “no” sono essenziali?

Ti do una mano io!

Per capire se una regola è veramente essenziale, deve rispondere a questi 3 quesiti:

  • Serve per proteggere il bambino?
  • Serve per proteggere altri esseri viventi (persone, piante, animali)?
  • Serve per proteggere beni materiali di valore?

Come ti ho raccontato in questo altro articolo, i genitori si ritrovano a dare una quantità spropositata di regole.

“Non fare questo… non dire questo… non alzarti, non sederti…” e così via, durante il corso di tutta la giornata.

Puoi immaginare quanto sia difficile per tuo figlio ricordare ogni singola regola?

Abbiamo bisogno di regole utili. E un bambino può impararle molto più facilmente quando sa che non servono per limitarlo. Ma servono per salvaguardare lui, gli altri esseri viventi, e i beni di valore.

Non ci credi? Leggi questo articolo per approfondire meglio!

Tuo figlio sa rispettare le regole?

Una volta che la lista delle regole si fa più corta, il carico è già più leggero. Ma non per questo sarà più facile per il bambino!

Oh no! Mi stai dicendo che tuo figlio è un bambino che non sa rispettare le regole? Sarà forse un alieno?

A volte sembra che i genitori ne rimangono veramente sconvolti e demoralizzati. Mamme e papà: è normale se vostro figlio non riesce a rispettare le regole. Non è mica un robot!

Si tratta di un piccolo essere umano come me e te, che ha desideri, idee e opinioni. E sarebbe innaturale provare a svuotarli di questa loro libertà, per rigare diritto.

D’altronde, il vero problema non è se tuo figlio ricorda i 10 comandamenti e li metta in pratica. Ma: come reagisci quando questo non succede?

Sai mantenere la calma quando tuo figlio non rispetta le regole

Come reagisci quando tuo figlio non rispetta le regole?

Ammettiamolo! Alla fine dei conti, ciò che veramente ci interessa è: quali sono le mie reazioni?

Ogni volta che mio figlio si gira dall’altra parte, mi ignora, mi fa una linguaccia e fa finta di non sapere quale sia la cosa giusta da fare.

Cosa faccio? Perdo il controllo? Oppure ho delle strategie pronte?

Questa è la parte più importante di un genitore che sta seguendo un percorso alternativo. Via le urla, via le punizioni: come reagisci? È questo che farà la differenza nella relazione con tuo figlio.

Ma non sono qui per lasciarti in alto mare. Piuttosto, voglio darti delle soluzioni pratiche da seguire.

6 step per vivere le regole con serenità

  1. Fissa la regola in maniera ragionevole e coinvolgi tuo figlio il più possibile.
  2. Ricorda la regola a tuo figlio in modo chiaro, senza minacce e senza troppe raccomandazioni.
  3. Riordina le tue aspettative. Sappi a priori che tuo figlio non riuscirà a obbedire sempre e comunque. Per un motivo o per un altro, finirà per infrangere la regola.
  4. Accetta la sua reazione e rispondi con empatia, ma mantieni la regola.
  5. Apri la comunicazione con tuo figlio e coinvolgilo nella risoluzione del problema, una volta che si sarà calmato.
  6. Ogni tanto, rivaluta la regola. Non è detto che questa sia per sempre.
Un figlio che non rispetta le regole merita il tuo amore

Per approfondire questi 6 step, ti invito ad ascoltare l’episodio n. 160 del mio podcast.
Cercalo su Spotify, Apple Music o Google Play.

Troverai moltissimi esempi e spiegazioni che ti aiuteranno ad applicare ogni punto nella pratica!

Nel frattempo, scarica il Vademecum gratuito sulle crisi di pianto. Compila il form qui sotto e ottieni subito il tuo regalo!

Ciao! Sono Silvia,
palermitana trapiantata in America, imprenditrice, moglie e mamma di 3 bambini. Appassionata di podcast e crescita personale, ho trovato il respectful parenting, una filosofia che ha rivoluzionato la nostra famiglia, dando a me e mio marito la possibilità di vivere la maternità e la paternità in modo sereno e rispettoso.

Ho fondato il progetto Mamma Superhero per condividere con te risorse, strategie e strumenti indispensabili per creare in casa tua un’atmosfera che promuove la crescita fisica, mentale ed emotiva del tuo bambino.
Entra a far parte della community dei genitori superhero! Inserisci qui la tua email.
    Post più recenti
    Scopri le 6 abitudini delle mamme superhero,
    iscrivendoti alla community MSH!
    Se non ricevi nulla, controlla le caselle spam e promozioni!
      Scroll to Top