Insegna a tuo figlio a giocare in modo autonomo con 6 semplici step
Per le mamme alla scoperta dei propri superpoteri

Sono pronta ad essere madre?

Scritto Da Silvia

Ti senti pronta ad essere madre?

Molte donne si fanno questa domanda. Altre ne conoscono già la risposta: sono pronta ad essere madre?

Non esiste un’età anagrafica che può garantire di essere veramente pronte. Anche perché, in realtà, nessuno è mai del tutto pronto per questo grande cambiamento!

Allora quali sono le caratteristiche da avere per diventare genitori? Una cosa è certa: per essere genitori bisogna essere persone mature. Prima di tutto, maturi nelle nostre emozioni.

Nell’episodio n. 254 del mio podcast ti rivelo i 5 segnali di un genitore emotivamente immaturo. Premi play o continua a leggere per scoprire se sei pronto ad essere genitore!


Quando si è veramente pronti ad essere genitori?

Diventare genitori può essere un avvenimento pianificato o inaspettato. In entrambi i casi, si tratta sicuramente di un grande cambiamento di vita.

Come facciamo a capire se siamo veramente pronti ad accogliere un bambino nella nostra vita?

Molti neogenitori si concentrano nel conoscere il più possibile il mondo dei neonati. Quanto dormono, perché piangono, come nutrirli…

Tutto questo è sicuramente importante e utile. Ma ti sei mai chiesto quali sono le caratteristiche che faranno di te una brava mamma o un bravo papà?

Oggi ti voglio parlare di maturità emotiva…

Pensi di essere pronta ad essere madre e diventare genitore?

Ciao, mi chiamo Silvia!
Italiana trapiantata in America
e mamma di 3 bambini.

Ho scoperto come alleviare la fatica di crescere i figli
con strategie pratiche ed efficaci!

Seguimi anche su instagram @mammasuperhero

La maturità emotiva: l’unica cosa che ti prepara ad essere madre

Posa per un attimo i libri riguardo l’allattamento. E spegni i video tutorial su come cambiare il pannolino.

In questo momento tutto ciò che ti serve sapere è la condizione della tua maturità emotiva! Sai di cosa sto parlando?

La maturità emotiva è l’abilità di comprendere, gestire ed esprimere le emozioni in un modo che promuove la crescita personale e nutre relazioni sane.

A differenza della maturità fisica, che arriva in modo naturale col passare del tempo, la maturità emotiva richiede un impegno volontario.

Si tratta di un lavoro impegnativo, che a volte viene messo in secondo piano rispetto a lavori più “materiali” e pratici. Eppure tra poco scoprirai che c’è una differenza abissale tra un genitore emotivamente maturo e uno immaturo.

Vuoi un esempio? Continua a leggere per conoscere i 5 segnali di un genitore emotivamente immaturo.

5 segnali di un genitore emotivamente immaturo

È molto facile individuare la maturità emotiva di un genitore. Nell’elenco che segue, ho identificato 5 caratteristiche tipiche di un genitore emotivamente immaturo.

Attenzione! Se ti rivedi in alcuni o in tutti questi segnali, non significa affatto che sei un cattivo genitore.

Probabilmente può significare che fai più difficoltà a relazionarti con i tuoi bambini. O che le circostanze quotidiane con i figli ti causano maggiore stress e ansia.

Leggi i 5 punti senza entrare nella spirale della vergogna. Siamo tutti esseri umani imperfetti, con l’occasione di cambiare.

Il genitore immaturo…

1. Attribuisce le proprie emozioni a cause esterne

La sua felicità dipende dal comportamento del bambino, la solitudine dipende dal partner, la rabbia dipende dal datore di lavoro, la frustrazione dipende dai genitori. E così via…

2. Non sa gestire la sua rabbia e le emozioni intense

Sappiamo che tutte le emozioni sono naturali, lecite e utili. Ma è anche vero che le emozioni ci mandano dei messaggi, ed è nostra responsabilità captarli e interpretarli per evitare che “esplodano” in altro modo.

3. Non si mette nei panni del bambino

Un genitore immatura manca di empatia nei confronti di un bambino. Quando piange, quando si fa male, quando è stanco, il genitore non riesce a relazionarsi con la giusta consapevolezza.

4. Non chiede scusa

Orgoglio e arroganza sono in realtà il risultato di un forte senso di vergogna (anche subconsciamente). Se un genitore è arrogante e non chiede mai scusa al figlio, potrebbe avere la convinzione subconscia che chiedere scusa implichi ammettere una colpa.

5. Critica ma non insegna

Criticare è facilissimo. Accorgersi di quello che non va è diventato un mestiere! Ma è da immaturi, se poi manca il momento dell’insegnamento.

Non avere paura di diventare un genitore migliore!

Un genitore emotivamente immaturo è un genitore che fa più fatica a crescere dei bambini per via della gestione delle sue stesse emozioni.

Ma questo stato di immaturità non è immutabile e può cambiare!

Non ti senti pronta ad essere madre? Entra nella community delle mamme!

Se ti sei riconosciuto in uno o più aspetti, infatti, sei a un ottimo punto di partenza verso la maturità emotiva. Forse hai solo bisogno di un gruppo di sostegno, fatto di persone che come te vogliono crescere e migliorarsi.

Ecco perché ho creato la Community delle Mamme Superhero! Un luogo sicuro dove intraprendere un percorso di crescita, al fianco di tante altre mamme come te.

Sei pronta ad essere madre se…

Se sei curiosa di conoscere quali sono le 5 caratteristiche di un genitore maturo, cosa stai aspettando? Ascolta la puntata del podcast disponibile gratuitamente sulle piattaforme di streaming.

Oppure seguimi sui miei canali social (@MammaSuperhero su instagram), dove troverai tanti altri spunti di riflessione!

Siamo tutti genitori un po’ immaturi. Ma attraverso i nostri errori e fallimenti possiamo imparare e andare avanti.

Ciao! Sono Silvia,
palermitana trapiantata in America, imprenditrice, moglie e mamma di 3 bambini. Appassionata di podcast e crescita personale, ho trovato il respectful parenting, una filosofia che ha rivoluzionato la nostra famiglia, dando a me e mio marito la possibilità di vivere la maternità e la paternità in modo sereno e rispettoso.

Ho fondato il progetto Mamma Superhero per condividere con te risorse, strategie e strumenti indispensabili per creare in casa tua un’atmosfera che promuove la crescita fisica, mentale ed emotiva del tuo bambino.
Entra a far parte della community dei genitori superhero! Inserisci qui la tua email.
    Post più recenti
    Scopri le 6 abitudini delle mamme superhero,
    iscrivendoti alla community MSH!
    Se non ricevi nulla, controlla le caselle spam e promozioni!
      Scroll to Top